[Nuovi buoni propositi] Prefazione

Dovrei spegnermi per qualche giorno, assaporando qualche giorno di vacanza e di (meritato) relax. E invece sono qui a preparare il lavoro per quando tornerò, fare una lista di buoni propositi per l’anno che verrà e segnare in agenda tutti gli impegni presi da settembre in poi, compresi i corsi di formazione (quella mia) per l’autunno. C’è pure l’idea di fare un corso tutto mio presto.

Ah, sto anche preparando la valigia, sì. Ma per partire serena, ho bisogno che tutto sia a posto e pronto per quando tornerò.

Chi mi conosce lo sa: per me l’anno inizia a settembre. È sempre stato così.

L’anno scorso (settembre 2014) ho detto che avrei fatto almeno un corso entro la fine dell’anno. Beh, ne ho fatti di più. E sono molto felice. Tanto da iniziare il nuovo anno con ben tre corsi, tutti a Bologna. Inizierò a ottobre con Alessandra e il suo corso per l’email marketing e con Sara con il corso di facilitazione visuale. A fine ottobre vedrò Anna per migliorare e svelare meglio il mio personal branding.

Dal corso con Luigi Centenaro, che ho fatto l’anno scorso a luglio, passando per il meraviglioso progetto di Shefactor, al freelancecamp e al corso di Storytelling e content strategy con Alessandra, Annamaria e Mafe di strada ne ho fatta, ma non è finita qui, ci mancherebbe! E sai perché?
Perché ho voglia di mettermi sempre in gioco, lavorando al fianco di persone che stimo, che mi ispirano e che mi sanno sempre sorprendere.

La spesa annuale per la mia formazione personale e professionale è quella che incide di più sulle mie spese: ed è il mio miglior investimento.
E poi leggo, studio “sfrutto” la rete e imparo un sacco di cose nuove. E incontro anche tante belle persone.

In questo mese, ho anche un po’ di libri da leggere: sono i compiti per le vacanze che mi hanno suggerito Domitilla, Enrica e Mafe. Te li lascio qui . Chissà che venga voglia di leggerli anche a te.

Ho letto la grammatica della fantasia di Gianni Rodari.

Ora sto leggendo Nudge, la spinta gentile, per poi passare a Human to Human.

Per ora mi fermo qui. Appena rientro in modalità “Reboot” ti racconto gli altri buoni propositi e ti darò qualche consiglio per raccontarti.

Ora vado a lasciarmi ispirare.

Buon proseguimento,

Tatiana

 

Share it